1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Allianz e Fiat 500 club Italia: rc auto storiche a metà prezzo

Pubblicato il 2 ottobre 2012 | 0 commenti

Risparmio sull’rc auto? Scendono in campo Allianz Italia e Fiat 500 Club Italia. Avevamo gia parlato di quanto le auto storiche si stiano confermando come una strategia per risparmiare sull’assicurazione auto. Ora la nuova partnership fra l’impresa di assicurazioni e lo storico club segnano un punto a favore di questa tendenza.

Allianz Italia e Fiat 500 Club Italia hanno infatti siglato una convenzione che agli iscritti dello storico club offre vantaggi davvero molto interessanti.

L’accordo, riguarda esclusivamente una categoria ben precisa di autovetture, ovvero le autovetture 500 immatricolate fino al ’77. Auto storiche, con più di trent’anni, per le quali già normalmente vigono condizioni particolamente vantaggiose per la stipula dell’assicurazione auto.

La partnership fra Allianz Italia e Fiat 500 Club Italia prevede, per l’intero territorio nazionale, uno sconto del 50% sulla tariffa Rc auto per chi stipula una nuova polizza bonus malus. Avete capito bene, parliamo di rc auto a metà prezzo. Il costo arriverebbe davvero ad essere molto più basso del normale

L’intesa non finisce qui con i vantaggi. Tra le agevolazioni previste ce ne sono altre che includono, per gli stessi soci di Fiat 500 Club Italia, un’offerta a condizioni speciali che si espande anche verso le polizze Allianz per l’abitazione (CasaTua) e contro gli infortuni (Universo Persona).

Il responsabile Business Development di Allianz Italia, Raffaele Rasio, si e’ detto lieto “di offrire condizioni cosi’ vantaggiose ai membri del Club delle 500 storiche, un’associazione caratterizzata da serieta’ e prestigio”.

I complimenti sono reciproci e Stelio Yannoulis, presidente del Fiat 500 Club Italia, ha a sua volta aggiunto di aver voluto offrire ai i soci “una convenzione di grande prestigio con il Gruppo Allianz per viaggiare in sicurezza e poter contare su un supporto serio, rinomato e guidare cosi’ con orgoglio e spensieratezza il proprio cinquino per le strade italiane, dal passato verso il futuro, anche attraverso un momento di crisi come l’attuale”.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce