1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Area C di Milano: meno traffico, meno incidenti… e le assicurazioni?

Pubblicato il 17 febbraio 2012 | 0 commenti

Il quesito se lo pone sicurauto.it: secondo le stime del Comune di Milano, dopo l’introduzione della tanto discussa area C, il tasso di incidentalità è calato del 51,75% nelle zone urbane comprese dalla limitazione della circolazione. E poiché le compagnia ssicurative tengono in considerazione proprio il rischio di incidentalità delle zone in cui il veicolo circola (ovvero, la probabilità di sinistro), la domanda sorge spontanea: perché i residenti dell’area C di Milano non dovrebbero vedersi adeguatamente decurtate le tariffe RcAuto?

I PERO’
Sicuramente ci sono dei fattori da considerare:
1) l’incidentalità in oggetto riguarda solo la zona compresa nella cerchia dei bastioni;
2) bisogna considerare gli effetti del provvedimento nel lungo periodo.

Tuttavia, l’obiezione portata da sicurauto.it è che ogni qualvolta ci sia un fattore “negativo” le compagnie si affrettano ad aumentare i premi, mentre quando intervengono fattori positivi e a loro vantaggio, le tariffe restano alte, cosicché la differenza non giovi mai all’automobilista.

Insomma, con la speranza che qualcuno intenda, la speranza è che i provvedimenti volti a innescare dei cambiamenti positivi, inneschino anche qualche caso di coscienza pulita ai piani alti delle compagnie assicurative…

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce