1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Assicurare una roulotte: cosa c’è da sapere

Pubblicato il 11 maggio 2013 | 0 commenti

Ai fini assicurativi, la roulotte è equiparata ai rimorchi. Dunque, la roulotte avrà bisogno di una copertura assicurativa statica per quando il veicolo che la traina è fermo, mentre quando la roulotte è in movimento sarà coperta dalla polizza Rc Auto del veicolo. E’ sempre l’assicurazione del veicolo che copre i danni anche nel caso in cui la roulotte si stacchi dal veicolo quando viene trasportata.

Ci sono poi varie coperture accessorie, che coprono gli eventuali danni agli oggetti e ai valori trasportati all’interno della roulotte, oppure assicurazioni casco parziali e assicurazioni collisione.

ASSICURAZIONE PER EFFETTI TRASPORTATI IN ROULOTTE

Si tratta di un’assicurazione che copre i danni agli oggetti e agli effetti personali contenuti nella roulotte durante il trasporto, che possono essere danneggiati in caso di sinistro. Si tratta di un’assicurazione accessoria, e che spesso è soggetta a franchigia e

comprende un tetto massimo di risarcimento (dichiarato nella polizza). Tuttavia le offerte assicurative delle varie compagnie sono variegate e offrono garanzie diverse, dunque vale la pena spendere un po’ di tempo per documentarsi e orientarsi sulle proprie effettive esigenze. Spesso questo tipo di polizza viene abbinato esclusivamente ad assicurazioni casco (anche parziali).

ASSICURAZIONE CASCO ROULOTTE PARZIALE

L’assicurazione casco parziale per roulotte copre tutti i danni alla roulotte causati da eventi naturali, eventi dolosi, furti ed eventuale rottura di vetri.

CASCO COLLISIONE PER ROULOTTE

Se volete che invece la roulotte sia coperta anche da eventuali danni per collisione, graffi o colorazione, potete estendere la polizza casco parziale per roulotte in una polizza casco totale per roulotte. Il prezzo di questa polizza viene rivisto in ribasso di anno in anno, man mano che la roulotte viene deprezzata del suo valore di mercato.

IL CAMPING FISSO

Se abbiamo la nostra roulotte posteggiata in un camping in modo fisso (quindi se la roulotte non viaggia più su strada) e dunque è senza targa, bisogna solo fare un’assicurazione sulle cose, poiché non si tratta più di un’assicurazione per veicoli a motore.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce