1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Assicurazioni auto on line semestrali: quando non servono

Pubblicato il 1 agosto 2012 | 0 commenti

Le assicurazioni auto online: arrivano le polizze semestrali. Le polizze sul web ultimamente prendono sempre più piede. Perchè sono comode, perchè si può effettuare un preventivo comodamente seduti davanti a un pc e perchè sono economiche. Una volta acquistata la loro fetta di mercato, ora questo prodotto assicurativo sta cominciando a offrire una tipologia sempre più varia rispetto alla Rca.

Le assicurazioni auto on line semestrali per esempio: ovvero polizze auto a tempo, per chi ha bisogno di utilizzare l’auto per un tempo limitato nell’arco dell’anno, oppure semplicemente per chi vuole risparmiare e usa l’auto non 365 giorni all’anno. Possono essere utili anche in caso si debba rinnovare un’auto che si sta per vendere, e non avrebbe senso pagare il premio per 12 mesi se tra qualche mese sarà di qualcun altro.

Se questo tipo di offerta può essere comodo, va preso in considerazione anche l’altro lato della medaglia: proporzionalmente, il premio delle assicurazioni auto semestrali è più alto, anche se lo sottoscrivete on line.

Non sempre si trova chi offre questo tipo di assicurazione, ma anche on line ormai è più facile trovare compagnie assicurative che le prevedono nell’offerta. Però, anche se trovate chi offre l’assicurazione auto on line semestrale, spesso troverete anche che il premio è proporzionalmente più alto.

Anzichè l’assicurazione auto semestrale, anche on line conviene piuttosto fare la polizza annuale con sospensione e usare l’assicurazione in base alle vostre esigenze. Nel caso pensavate di fare la polizza on line semestrale perchè appunto state per vendere o demolire la vostra auto, sappiate che non è necessario. E’ possibile infatti portare la documentazione che prova il cessato possesso e verrà rimborsata parte del premio.

 

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce