1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Assicurazioni false a Roma e Palermo: le segnalazioni di ottobre di Isvap

Pubblicato il 7 ottobre 2012 | 0 commenti

Isvap ha segnalato due giorni fa, il 5 ottobre, nuove assicurazioni false da cui stare alla larga. Stavolta si tratta di “Mapfre Asistencia, Compañia International de Seguros Y Reaseguros, S.A.” e “Mapfre Progress Assicurazioni s.p.a.”

In particolare, è stato evidenziato come in Italia opera in realtò l’impresa spagnola “Mapfre Asistencia, Compañia International De Seguros Y Reaseguros, S.A.” che è  regolarmente abilitata a esercitare qui l’attività assicurativa in alcuni rami danni. Il punto è che non lo è  nel ramo della responsabilità civile obbligatoria.

La società spagnola ha precisato di non aver operato e di non avere intenzione di operare nel territorio italiano per la copertura dei rischi automobilistici.

“Mapfre Progress Assicurazioni s.p.a.” non rientra tra le compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica.

Si segnala, altresì, che le polizze contraffatte vengono rilasciate da soggetti non meglio identificati, Broker AG n. 0018, con sede in Roma, e Agenzia di Assicurazioni di Palermo, con sede in Palermo.

Si richiama pertanto l’attenzione dei consumatori e degli intermediari sulla circostanza che l’eventuale stipulazione di polizze r.c. auto recanti le intestazioni “Mapfre Asistencia, Compañia International de Seguros Y Reaseguros, S.A.” e “Mapfre Progress Assicurazioni s.p.a.” comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

Più in generale, l’ISVAP raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese e intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.isvap.it:

- degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali;ed elenco specifico per la r. c. auto);

- dell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”;

- del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione

Europea.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’ISVAP al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30 oppure, negli altri orari, al n. 06/421331.

Si invitano gli Organi di informazione a dare il massimo risalto al presente comunicato nell’interesse dei consumatori.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce