1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Assicurazioni false: attenzione ad alcune polizze “ADMIRAL INSURANCE COMPANY LIMITED”

Pubblicato il 20 marzo 2013 | 0 commenti

Attenzione alle polizze di assicurazione auto targate “ADMIRAL INSURANCE COMPANY LIMITED”. Sono stati segnalati casi di polizze false con questo nominativo.

In realtà la Admiral è una società di diritto inglese abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi anche nella responsabilità civile auto obbligatoria.

Normalmente stipula contratti assicurativi solo e unicamente per via telefonica e si avvale sul territorio di un unico intermediario, la EUI Limited, che è anche il rappresentante della compagnia per la gestione dei sinistri in Italia.

Queste informazioni sono d’obbligo perchè di recente Ivass ha reso noto dal suo sito che sarebbero state fatte circolare polizze con questo nome ma evidentemente non emesse correttamente,.

Per non andare nel panico e avere maggiori dettagli e informazioni sulle singole polizze gli utenti potranno contattare direttamente il rappresentante per la gestione dei sinistri, che sta a Roma, Via della Bufalotta n. 374 (num. verde: 800924027).

Come sempre l’ente di vigilanza raccomanda di verificare prima di sottoscrivere un contratto di assicurazione. Guardate che i contratti vengano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it:

−  degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi
generali ed elenco specifico per la r. c. auto);

−  dell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”;

−  del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione
Europea.
I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 oppure, negli altri orari, al n. 06/421331.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce