1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Assicurazioni on line: arriva la home insurance

Pubblicato il 28 marzo 2013 | 0 commenti

Rc auto sempre più on line: arriva la home insurance anche per le assicurazioni, come in precedenza avevano fatto le banche con l’home banking.

Le compagnie di assicurazioni hanno tempo fino al 30 aprile per inviare le loro osservazioni sul punto, dopodiché dovranno organizzarsi per creare le sezioni specifiche sui loro portali.

Infatti con la nuova legge le imprese dovranno avere una sezione dedicata alla home insurance sui loro sito internet, in modo da essere più chiare e accessibili per il consumatore.

Il servizio di home-insurance per l’rc auto vedrà i siti delle assicurazioni avere sezioni aree dedicate riservate a ciascun cliente, dove poter trovare tutte le informazioni utili sulle polizze: coperture, scadenze pagamenti, contratto e condizioni.

Lo prevede il decreto Crescita, che è diventato legge lo scorso dicembre: la nuova norma obbliga le imprese assicurative a creare questi spazi virtuali a favore di un’informazione sempre più accessibile per il cliente.

Tutte le informazioni sulle nostre polizze assicurative, rc auto, assicurazioni casa ecc, saranno quindi in futuro consultabili e sempre accessibili via internet, come già è ora per i nostri conti correnti.

Era ora che anche per il mondo assicurativo la home insurance via web diventasse realtà diffusa. A differenza delle banche, che si sono già attrezzate da qualche tempo, le assicurazioni erano rimaste un po’ indietro da questo punto di vista.

Ora la legge lo impone, e avere sotto controllo scadenze e condizioni contrattuali per il cliente diventa sempre più importante, in caso decida di cambiare polizza o altro, visto che si prevede un aumento della concorrenza.

L’area on line degli assicurati sarà un ottimo strumento proprio in questa direzione e a favore di una maggiore trasparenza

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce