1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Attentato Morvillo-Falcone, le iniziative della Compagnia assicuratrice

Pubblicato il 17 agosto 2012 | 0 commenti

Reale Mutua qualche giorno fa ha pubblicato un comunicato per precisare la sua posizione in seguito al dramma dell’attentato alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi, dove ha perso la vita una studentessa, Melissa Bassi. Reale Mutua ha voluto sottolineare di essersi resta subito disponibile a gestire l’accaduto attraverso una procedura straordinaria, in modo che perizie e liquidazioni fossero avviati in tempi rapidi. .

“Le famiglie sono state prontamente contattate; in particolare la Compagnia, in relazione alla morte di Melissa Bassi, ha provveduto ad emettere il mandato per l’indennizzo alla famiglia dopo undici giorni dall’evento, sulla base della somma massima prevista dalla polizza” ha riportato Reale Mutua nella sua nota pubblicata su internet.

Non solo: l’impresa di assicurazioni ha anche pubblicamente sottolineato la volontà di aiutare anche tutti gli altri studenti rimasti coinvolti dall’attentato: l’intenzione è quella di istituire una borsa di studio in memoria proprio della giovane rimasta uccisa.

Gli infortuni delle sei ragazze rimaste ferite,  procede Reale Mutua nella sua nota, sono state gestite rapidamente e per alcune di loro sono già in corso le valutazioni medico legali. In questi casi  bisognerà però attendere  anche che si stabilizzino le conseguenze delle lesioni riportate durante l’esplosione, in modo da ” corrispondere integralmente le somme previste dalla polizza.”

Reale Mutua ha poi specificato in cosa consisterebbe la borsa di studio in onore di Melissa. La giovane avrebbe voluto diventare stilista e così, l’idea sarebbe quella di offrire uno stage per permettere a due ragazzi e due ragazze dell’istituto, di poter studiare per diventare appunto stilisti. Lo stage si terrebbe presso un’importante azienda tessile, assicurata con Reale Mutua.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce