1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Auto elettriche: le compagnie di assicurazione sono pronte?

Pubblicato il 19 ottobre 2011 | 0 commenti

Una recente ricerca condotta da Deloitte in 17 Paesi europei – “Unplugged: Electric Vehicle realities versus consumer expectations” – indica che gli automobilisti pronti all’acquisto di un’auto elettrica sono tra il 2% al 4%. Complice la crisi e la sensibilità ambientalista sempre più diffusa, anche i giusti e gli orientamenti dei consumatori si stanno spostando verso quelle auto che consentono consumi minori o verso veicoli elettrici, che magari hanno un maggiore costo di acquisto ma poi un minore costo di manutenzione.

Per ora, i meno inclini a passare all’auto elettrica sono gli automobilisti tedeschi (9%), belgi (7%), francesi (5%) e giapponesi (4%). In altri Paesi, come l’Italia, dove invece il costo dei carburanti è di molto maggiore, la propensione al veicolo ecologico si fa maggiore.

Secondo lo studio, però, di fatto i veicoli elettrici potrebbero rappresentare una quota tra il 3 e il 10% delle nuove vendite entro il 2020/2025. Un business che le assicurazioni non dovrebbero perdersi: ma a che punto stiamo?

LE POLIZZE DEDICATE ALLE AUTO ELETTRICHE

Ad oggi ci sono circa una ventina di compagnie che permettono di assicurare auto elettriche: dal confronto tra la polizza per un’auto normale ed un corrispondente modello elettrico (come la Peugeout 107 e la Peugeot iOn), emerge che il premio per l’auto elettrica è inferiore a quello per l’auto a benzina.

Le offerte più vantaggiose? Quixa, Zurich Connect e eLinear.

 

 

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce