1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Auto usate e assicurazioni RcAuto: si risparmia davvero?

Pubblicato il 4 ottobre 2012 | 0 commenti

Complice la crisi economica e la situazione finanziaria sempre più precaria di moltissimi italiani, provati da un mix micidiale di stipendi fermi al palo e concomitanti aumenti di tasse e accise che gravano in particolare sulla categoria degli automobilisti, il risparmio su tutto ciò che riguarda le spese vive dell’auto sembra essere l’obiettivo primario di chi possiede un mezzo per spostarsi.

Da Nord a Sud dell’Italia, è testimone delle difficoltà degli automobilisti a sostenere i costi dell’auto – prezzo d’acquisto e assicurazione RcAuto in primis – la tendenza a comprare auto usate anziché nuove negli ultimi due anni, nella speranza di riuscire a tagliare sui costi forti nell’acquisto di un veicolo. Ma l’assicurazione auto sull’usato conviene?

Chi opta per l’acquisto dell’usato deve fare bene i conti poiché, da un’indagine effettuata recentemente sui costi delle polizze RcAuto, risulta che le polizze offerte dalle compagnie di assicurazione che operano in Italia sono in proporzione più care per le auto usate che per quelle nuove.

Se state quindi contemplando l’ipotesi di cambiare la vostra auto o di acquistare un nuovo veicolo – anche grazie alle offerte di finanziamento che si stanno moltiplicando con rate particolarmente basse e piani di ammortamento vantaggiosi – o se invece optare per un buon usato e risparmiare qualche soldo, il consiglio più spassionato degli esperti del mercato automobilistico e motociclistico è quello di fare prima dell’acquisto dei preventivi sulle assicurazioni RcAuto e di ragionare sui costi con i dati alla mano.

Come? Il metodo più semplice è sicuramente quello dei siti di comparazione dei prezzi sulle polizze offerti dai molti siti on-line, in grado di offrire in pochi minuti delle schede comparative sulle assicurazioni on-line offerte dalla stragrande maggioranza delle compagnie operanti sul territorio italiano.

Sebbene in molti siano ancora diffidenti ad affidarsi alle assicurazioni on-line, va ricordato che tramite le polizze on-line si può risparmiare mediamente dal 40% al 70% sul costo delle normali polizze offerte in agenzia, e che i siti di comparazione e i broker on-line che offrono i preventivi sulle polizze possono fare affidamento per l’accuratezza dei preventivi sul sito dell’Isvap (l’istituto di vigilanza sul settore) e sull’Aiba (l’associazione dei broker assicurativi), che forniscono agli operatori i prezzi di oltre 50 polizze RcAuto per trovare la polizza più conveniente a seconda della propria situazione. Basta inserire i propri dati ed i dati del veicolo, ed il gioco è fatto.

E se siete preoccupati per la sicurezza delle assicurazioni on-line, basti ricordare che sui siti comparativi on-line non si corre uno dei rischi più diffusi per chi cerca polizze convenienti in Italia: le compagnie di assicurazione che forniscono i preventivi sono tutte controllate ed autorizzate ad operare sul territorio Italiano: insomma, niente truffe. Che di questi tempi, è già di per sé un buon motivo per stare tranquilli.

Articolo sponsorizzato da 6sicuro.it

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce