1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Come calcolare il premio dell’Rc Auto

Pubblicato il 25 ottobre 2012 | 0 commenti

Ecco alcune indicazioni utili su come calcolare il premio dell’Rc Auto, ovvero la somma che dobbiamo pagare alla compagnia assicurativa per assicurare con loro la nostra automobile secondo le normative vigenti. Per calcolare il premio assicurativo vengono valutati diversi fattori di chi sottoscrive il contratto di assicurazione.

Tra i fattori che vengono presi in considerazione per il calcolo del premio assicurativo ce ne sono alcuni che riguardano il veicolo e altri che riguardano il conducente. Vediamone alcuni. La potenza del veicolo per esempio è uno dei fattori che vengono presi in considerazione perchè un veicolo più potente può causare più danni e quindi è più esposto.

Incide sul premio dell’Rc Auto anche la provincia di immatricolazione o il comune dove ha la residenza chi intende assicurarsi. Una provincia con incidenza di sinistri maggiore farà lievitare il premio, come una località dove si verificano meno incidenti costerà meno.

Anche il tipo di carburante viene preso in considerazione: il diesel infatti di solito fa costare di più il premio dell’ rc auto rispetto a un’auto a benzina. Questo perchè chi prende auto disel di solito fa più chilometri e di conseguenza il rischio di incidenti anche in questo caso aumenta. Se in auto abbiamo airbag e Abs invece il premio può scendere: tutto quello che può provocare meno danni equivale a un minor esborso come risarcimento per l’assicurazione e quindi a un minor premio

Se siete uomini potreste pagare di più rispetto alle donne: le donne infatti causano meno incidenti. La differenza però si prepara a scomparire dal 21 dicembre. Anche chi usa l’auto per motivi privati tende ad avere un premio più leggero rispetto a chi usa il mezzo per lavoro.

Ecco alcuni elementi che influiscono sul premio dell’Rc Auto. Ce ne sono altri e possono variare da compagnia a compagnia. Per confrontare più preventivi è utile utilizzare i servizi di comparazione dei siti di assicurazione online

 

 

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce