1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Come fare se si perde il tagliando dell’assicurazione

Pubblicato il 22 novembre 2012 | 0 commenti

Ecco una di quelle cose che tutti sperano non accadano mai: perdere il tagliando dell’assicurazione. Un bel guaio, perchè si rischia a circolare senza l’apposito tagliando della rc auto. E perchè spesso dopo averlo perso non si sa cosa si debba fare per riaverlo.

Certo, il primo consiglio in caso di perdita del tagliando dell’assicurazione è quello di cercarlo a più non posso. Fare mente locale degli ultimi posti dove l’avete visto e andare a ritroso sperando che vi ricapiti sotto mano.

Il contrassegno assicurativo è un documento importantissimo: è quel tagliando che la nostra compagnia di assicurazione ci rilascia e che attesta che il veicolo è coperto da una polizza assicurativa per la responsabilità civile (RCA). Nel tagliano sono riportati la targa e il tipo di veicolo, il nome della compagnia assicuratrice e la data di scadenza.

In base all’art. 181 del Codice della Strada, il tagliando deve essere sempre esposto nella parte anteriore del veicolo o sul parabrezza, il rischio in caso contrario è prendere una bella multa.

Vediamo quindi cosa are in caso di smarrimento e se le nostre tecniche per ritrovarlo dovessero aver fallito. Come prima cosa dovete fare denuncia di smarrimento. Potete recarvi in Questura, al Comando dei Carabinieri o presso la più vicina stazione di Polizia locale, redigendo un documento in cui indicherete il nome della compagnia, la scadenza della polizza e la targa del veicolo. I dati dell’assicurazione insomma.

E’ buona abitudine comunque fotocopiare i vostri documenti compreso il tagliando dell’assicurazione in modo da avere almeno tutti i dati sotto mano e recuperare quelli necessari in caso di bisogno. Sarà comodo portare anche la fotocopia quando sporgerete denuncia. La denuncia potrà essere presentata dall’intestatario della polizza assicurativa o anche da un suo delegato.

Una volta fatta denuncia, dovete consegnarne una copia alla vostra compagnia di assicurazione e chiedere un duplicato del tagliando, che vi sarà rilasciato gratuitamente o pagando una piccola somma per i diritti di segreteria.

Non circolate assolutamente senza il tagliando. E cercate di non perderlo!

 

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce