1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Come scoprire assicurazioni false

Pubblicato il 4 aprile 2013 | 0 commenti

Ecco alcuni consigli utili per aiutarvi a scoprire un’assicurazione falsa on line ed evitare di cadere nella rete dei truffatori. Purtroppo spesso si sente spesso parlare di raggiri e reati a danno di cittadini inconsapevoli che hanno acquistato polizze in realtà inesistenti o comunque non valide in Italia.

Come evitare di incappare in queste truffe e quando devono scattare i campanelli d’allarme?

Leggete questa lista e tenete a mente i consigli che trovate qui

Se una tariffa rc auto è troppo bassa da non sembrare vera..probabilmente è perchè non lo è! Se vi trovate in un sito web poco conosciuto e le polizze che offre sono a prezzi nettamente inferiori di quelli che trovate sui portali più noti, probabilmente c’è dietro qualcosa di non regolare.

Dubitate di siti poco noti o di compagnie assicurative con nominativi poco famosi, oppure con nominativi MOLTO SIMILI ad altre compagnie realmente esistenti ma famose. Molti truffatori giocano proprio sulla somiglianza dei nomi fra compagnia vera e fasulla per far cadere nella rete cittadini che fanno poco caso a questi particolari

Prima di acquistare una qualsiasi polizza da chi, persona o sito web, non conoscete, fate una verifica per vedere che sia tutto in regola e che vi vende la polizza auto sia autorizzato dall’ Ivass (potete telefonare al numero verde 800486661 per avere informazioni di questo tipo);

Sempre sul sito di Ivass potete consultare gli elenchi sia delle imprese italiane assicurative sia quello delle imprese straniere per verificare che la vostra compagnia sia iscritta regolarmente e possa operare in Italia per il tipo di assicurazione che state richiedendo (questo è molto importante).

 

Controllate che chi vi propone una certa assicurazione auto sia iscritto all’ALBO degli intermediari assicurativi (RUI), e degli intermediari dell’unione europea.,

 

Infine, consultate la lista di Ivass sulle imprese non abilitate a operare in Italia e gli elenchi dei casi di contraffazione.

 

Se siete stati vittime di una truffa,  potete chiedere la restituzione di quanto pagato (cfr art. 167 Codice Assicurazioni Private) e segnalare all’Ivass il caso, chiamando il numero verde 800486661.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce