1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Come trovare l’assicurazione auto più economica

Pubblicato il 21 marzo 2013 | 0 commenti

Trovare l’assicurazione auto più economica: se non si hanno dei punti saldi l’impresa rischia di diventare un lavoro. Ma è davvero possibile spendere meno per la nostra rc auto?
E’ una domanda più che mai attuale visto l’attuale situazione di crisi generale, in cui certo i conti in banca non sorridono. A questo si aggiunge il costo salato delle assicurazioni auto in Italia.

E non si tratta della solita lamentela tanto per dire: da una recente indagine dell’Antitrust infatti, è emerso proprio questo, ovvero che le assicurazioni Rc auto italiane costano l’80% in più rispetto alla Germania e sono più care rispetto a quelle degli altri paesi europei.

Pessimismo alle porte? Non tutto è perduto e qualche strada per trovare l ‘assicurazione auto più economica esiste: usare il calcolatore per scegliere la compagnia giusta, confrontare più preventivi e cercare, soprattutto on line.

La ricerca verso l’assicurazione auto più economica comincia dai siti comparatori di preventivi rc auto. Non tutti sanno che la mancanza di competitività tra le compagnie da decenni ormai è uno dei motivi per i quali il mercato ha sempre penalizzato il consumatore. Al cliente non spetta che farsi furbo per ottenere un’assicurazione auto pù economica.

Per furbo però non è da intendersi con truffe o assicurazioni false: anzi, questi sono alcuni degli altri motivi che fanno si che le tariffe delle assicurazioni continuino a salire. Proprio per colpa di questi “furbi”.

Allora piuttosto che furbi siate intelligenti: la concorrenza valutatela voi tra le compagnie, utilizzando i servizi online sulle tariffe Rc Auto: potrete conoscere l’assicurazione auto più economica e l’offerta più conveniente al momento della ricerca.

Si possono risparmiare anche più di cento euro a polizza. Semplicemente confrontando le offerte da un unico sito.

Vale la pena provare no?

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce