1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Consigli per risparmiare sulla rc auto

Pubblicato il 14 aprile 2013 | 0 commenti

Rc auto: risparmiare sulla polizza è davvero possibile? Ecco cinque consigli da mettere in pratica per abbassare il costo dell’assicurazione auto. Provare, almeno quello, non costa nulla!

 

  1. Cambiare assicurazione. Con l’abolizione del tacito rinnovo ci è più facile fare quello che forse avremmo già dovuto fare in passato, ovvero cambiare assicurazione auto se pensiamo che quella che abbiamo in vigore non sia così conveniente.La compagnia di assicurazioni manda, qualche settimana prima della scadenza della polizza, una lettera ai clienti per ricordargli la scadenza e le condizioni dell’assicurato. Dal ricevimento della lettera potete cominciare a guardarvi in giro per vedere se trovate assicurazioni più convenienti, e non solo lamentarvi che avete un’altra spesa a cui fare fronte!
  2. Per capire se esistono assicurazioni più convenienti, utilizzate un comparatore di preventivi assicurazioni on line, come Assicurazioni Auto. Potrete scegliere fra decine di offerte e capire se state spendendo di più o di meno rispetto alla media, ed eventualmente cambiare.
  3. Guardate le promozioni delle compagnie di assicurazioni on line. Spesso lanciano offerte per i nuovi clienti ma anche per i loro clienti! Per esempio, se avete già un’auto assicurata con Sara Assicurazioni potete avere uno sconto sulla rc moto e così via. Informatevi sulle promozioni.
  4. Guidate con prudenza: provocare incidenti o essere coinvolti in sinistri stradali può portarvi a pagare una rc auto più cara al momento del rinnovo per cambio della classe di merito
  5. Valutate bene le coperture opzionali: non sempre serve tutto. Una buona rc auto, con le coperture di base e magari l’aggiunta dell’assistenza stradale è già un pacchetto completo di tutto rispetto. Eliminate coperture che non vi sono mai servite e che vi alzano il prezzo della polizza.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce