1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Contenziosi assicurativi: una strada alternativa

Pubblicato il 18 luglio 2012 | 0 commenti

Una strada alternativa alla giustizia ordinaria per risolvere i contenziosi assicurativi, specialmente quelli legati all’Rc Auto. Un percorso possibile, in particolare puntando su istituti deflativi del contenzioso: la mediazione e la conciliazione paritetica.

Si è parlato nei giorni scorsi proprio di questo e della risoluzione dei contenziosi assicurativi per vie stragiudiziali, in un incontro presso la sede Isvap con Adoc, Movimento Consumatori, Adiconsum, Federconsumatori, Cittadinanzattiva ed Altroconsumo.

L’Istituto per la Vigilanza per le Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo ha reso noto il tema di questa assemblea, parte di un percorso più ampio tra Isvap e associazioni dei consumatori, mirato a trovare strade comuni a favore di un maggior servizio e trasparenza nei confronti della cittadinanza. Non si tratterà di un episodio isolato e gli attori seduti al tavolo si incontreranno altre volte

Isvap infatti ha reso noto che gli incontri sui temi legati alle assicurazioni, con le Associazioni di Consumatori, avverranno da ora in poi possibilmente a cadenza mensile. L’impegno su questa agenda è dimostrato dall’aver già fissato la data del prossimo incontro. La prossima assemblea sarà fissata il prossimo 20 settembre 2012. In quell’occasione si parlerà dei i temi legati all’Rc auto e alle norme contenute nel Decreto Liberalizzazioni.

L’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni è stato istituito nel 1982, ed è un’ Autorità indipendente dotata di autonomia patrimoniale, contabile, organizzativa e gestionale.Opera per garantire la stabilità del mercato e delle imprese di assicurazione, la trasparenza dei prodotti, nell’interesse degli assicurati e degli utenti in generale: per questo la stretta collaborazione con i rappresentanti dei consumatori.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce