1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Diminuzione del premio in assenza di incidenti

Pubblicato il 15 novembre 2012 | 0 commenti

Cosa cambia in materia di Rc Auto con il nuovo Decreto Liberalizzazioni? Ecco alcuni chiarimenti forniti direttamente da Isvap, che ho usato come fonte.

La prima novità riguarda i conducenti virtuosi, visto che entrerà in vigore la  variazione in diminuzione automatica del premio in assenza di sinistri. In sostanza significa che se l’assicurato non provoca incidenti, l’anno seguente ci sarà una riduzione automatica del premio.

A questo proposito l’istituto di vigilanza ha specificato che la norma va applicata secondo un meccanismo biennale di “scorrimento”, nel primo anno, non si può compensare la riduzione del premi con aumenti di tariffa.

L’assicurato potrà verificare queste cose grazie al contratto dove questa riduzione sarà indicata in percentuali.

Al momento dello scadere dell’assicurazione e del pagamento del nuovo anno, l’impresa assicuratrice dovrà riconoscere la riduzione concordata e indicare se alla successiva scadenza contrattuale il premio potrà variare in relazione al mutato fabbisogno tariffario. Il consumatore, così, saprendo in anticipo la misura del nuovo premio potrà se lo vorrà cambiare assicurazione e cercare offerte più convenienti.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce