1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Emendamenti al decreto liberalizzazioni: le novità

Pubblicato il 21 febbraio 2012 | 0 commenti

Ancora novità dal decreto liberalizzazioni, man mano che gli emendamenti vengono vagliati ed approvati.

Vediamo le novità introdotte…

LESIONI DI LIEVE ENTITA’
“In caso di incidente stradale le lesioni di lieve entità, che non siano suscettibili di accertamento clinico strumentale obiettivo, non potranno dar luogo a risarcimento per danno biologico permanente”.
Via dunque tutti i risarcimenti che non possono essere documentati da esami clinici.

SEGNALAZIONE ALLE FORZE DELL’ORDINE
Chi circola senza assicurazione sarà passibile di intervento delle forze dell’ordine: grazie ai nuovi sistemi di controllo, chi non risultasse iscritto nel registro degli assicurati avrà 15 giorni di tempo per regolarizzarsi. Decorso il termine, “l’elenco di coloro che non hanno regolarizzato la propria posizione viene messo a disposizione delle forze di polizia e delle prefetture”.

IL TAGLIANDO ELETTRONICO
Il tagliando di assicurazione diventa elettronico, con consegna esclusivamente telematica all’assicurato tramite le banche dati, tra cui anche le nuove anagrafi dei testimoni e dei danneggiati.

IL RIMBORSO PARTICOLARE
Stralciata la norma sulla decurtazione del 30% ai danneggiati che volessero un risarcimento in denaro anziché rivolgersi ai carrozieri convenzionati.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce