1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Il glossario dell’assicurazione: C – da Card a Collisione

Pubblicato il 27 luglio 2011 | 0 commenti

C

CARD

Per “CARD” si intende una convenzione tra assicuratori per ottenere il risarcimento diretto. Infatti, dal 1° febbraio 2007, se l’assicurato subisce un incidente con un altro veicolo che abbia causato danni alle cose trasportate di sua proprietà, al veicolo e/o lesioni non gravi alla tua persona e non vi è responsabilità dell’assicurato o vi è solo responsabilità parziale, ci si può rivolgere direttamente al proprio assicuratore, che è tenuto a risarcire il danno al proprio assicurato. Il risarcimento diretto (ovvero direttamente dalla propria compagnia di assicurazione e non a quella del conducente che ha causato il danno) si ottiene nel caso in cui l’incidente abbia coinvolto soltanto due veicoli entrambi identificati, regolarmente assicurati ed immatricolati in Italia. Se uno dei due veicoli (o entrambi) è un ciclomotore, deve essere targato secondo il nuovo regime di targatura entrato in vigore il 14 luglio 2006. La nuova procedura di risarcimento diretto si applica quindi a tutti i ciclomotori immessi in circolazione dal 14 luglio 2006, mentre a quelli già in circolazione a questa data essa si applica soltanto se abbiano volontariamente aderito al nuovo regime. La procedura di risarcimento diretto si applica anche se su uno dei veicoli coinvolti erano presenti, oltre ai conducenti, altre persone che hanno subìto lesioni anche gravi (cioè danni alla persona con invalidità permanente superiore al 9%). La richiesta di risarcimento può essere consegnata a mano al proprio assicuratore oppure inviata mediante lettera raccomandata a.r. o a mezzo telegramma, telefax o posta elettronica (a meno che quest’ultimo mezzo sia escluso esplicitamente dal contratto).

CARTA VERDE

La carta verde è un documento che attesta l’estensione dell’efficacia dell’assicurazione obbligatoria Rc Auto ai danni provocati dalla circolazione del veicolo assicurato in alcuni paesi esteri, la cui sigla sia indicata (e non sbarrata) sulla stessa carta verde. La carta verde non è necessaria per la circolazione dei veicoli nei paesi dell’Unione Europea.

CERTIFICATO DI ASSICURAZIONE

Nelle polizze Rc Auto è il documento rilasciato dall’assicuratore che attesta l’avvenuto adempimento dell’obbligo di assicurazione. Dal certificato deve risultare il periodo di assicurazione per il quale l’assicurato ha pagato il premio. E’ obbligatorio tenerlo a bordo del veicolo a disposizione per eventuali controlli.

CLASSE DI MERITO

E’ la classe bonus-malus di “Conversione Universale” (CU). La classe CU risulta dall’attestazione dello stato del rischio rilasciata dalla compagnia, in occasione di ogni scadenza annuale.

COLLISIONE

E’ l’assicurazione che risarcisce i danni alla propria auto dovuti a un incidente con un altro veicolo.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce