1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Il glossario dell’assicurazione: P

Pubblicato il 2 settembre 2011 | 0 commenti

P

POLIZZA

E’ il nome del contratto di assicurazione costituito dai documenti che provano e disciplinano le condizioni pattuite tra l’assicurato e la compagnia assicuratrice.

P.R.A.

Pubblico Registro Automobilistico. Il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) nasce nel 1927 per eliminare incertezze e conflitti sulla proprietà dei veicoli e al fine di rafforzare le posizioni giuridiche di chi vanta diritti reali di garanzia su un veicolo, così passa da un regime di bene mobile comune, dove il “possesso vale titolo”, al regime di bene mobile registrato.

La trascrizione dei veicoli nel registro del PRA è regolato dall’art. 2684 del codice civile, come segue:

  • atti di vendita e comunque tutti i negozi giuridici e i provvedimenti che a qualunque titolo producono effetti sulla proprietà di un veicolo;
  • contratti che riguardano i diritti di usufrutto di un veicolo;
  • domande giudiziali relative agli atti soggetti a trascrizione o che abbiano il fine di impugnare la validità della trascrizione;
  • pignoramento e il sequestro conservativo del veicolo.

L’art.2810 del codice civile inserisce inoltre gli autoveicoli tra i beni mobili su cui è possibile iscrivere l’ipoteca.

 

PREMIO

Rappresenta il prezzo che il contraente paga per acquistare la garanzia offerta dall’assicuratore.

PRESCRIZIONE

E’ l’estinzione del diritto per mancato esercizio dello stesso, entro i termini stabiliti dalla legge. I diritti nascenti dal contratto di assicurazione si prescrivono nel termine di due anni.

PRIMO RISCHIO ASSOLUTO

E’ una forma di assicurazione che prevede che la somma assicurata possa corrispondere solo ad una parte del valore complessivo delle cose assicurate, che costituisce il limite massimo di indennizzo e che viene riconosciuto indipendentemente dalla relazione con il valore totale del bene.

PRINCIPIO INDENNITARIO

E’ uno dei principi fondamentale nelle assicurazioni contro i danni: l’indennizzo corrisposto dall’assicuratore deve svolgere la funzione di riparare il danno subito dall’assicurato e non può rappresentare per quest’ultimo fonte di guadagno.

PROPRIETARIO

L’intestatario del veicolo che risulta dagli atti iscritti al P.R.A. o colui che possa legittimamente dimostrare la titolarità del diritto di proprietà.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce