1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Manovra fiscale: arriva il superbollo

Pubblicato il 18 luglio 2011 | 0 commenti

Le polemiche sulla manovra fiscale appena approvata dal Governo non lasciano immuni nessuno, neanche il settore assicurativo dell’auto. Le tasse aumentano per tutti, dalle banche alle assicurazioni, dai risparmi dei piccoli risparmiatori ai superbonus dei manager.

Gli aumenti che interesseranno chi possiede un’auto saranno principalmente di due tipi: le accise sui carburanti, che interessano praticamente tutti, ed il superbollo auto, che interessa invece solo i veicoli di grossa cilindrata.

LE ACCISE

Si comincia con l’aumento delle accise su benzina e gasolio, per 4 centesimi al litro. Il ritocchino permetterà al Governo di incassare circa 1,7 miliardi di euro.

IL SUPERBOLLO AUTO

Stangata per le auto di grossa cilindrata: i proprietari dei veicoli con potenza superiore ai 225 kw dovranno pagare un bollo aggiuntivo pari a 10 euro per ogni chilowatt oltre i 225. I tipi di macchine colpiti sono 418, e in alcuni casi gli importi da pagare sono notevolmente aumentati. Il Corriere della Sera calcola che una Ferrari 599 GTB pagherà 2310 euro di bollo, mentre una FF 2600 euro.

Ma forse a doversi preoccupare di più non sono i fortunati possessori di questi roboanti modelli da strada, quanto il comune automobilista… con l’introduzione del federalismo fiscale e gli aumenti della tassazione sulle agenzie assicurative, c’è da prevedere un ulteriore generale aumento dei premi.

Insomma, piove sempre sul bagnato…

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce