1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Meie Rischi Diversi: non autorizzata a operare in Italia

Pubblicato il 27 settembre 2012 | 0 commenti

Assicurazioni false: ecco un altro caso reso noto da poche ore dall’Isvap. Il fenomeno delle frodi assicurative non conosce soste ma è confortevole vedere come in tempi brevi gli istituti preposti alla vigilanza riescano a smascherare questo tipo di frodi. L’ultima, in ordine di tempo, è quella che da qualche ora è stata diffusa dalle agenzie di stampa.

Isvap infatti ha reso noto pubblicamente che è stata segnalata la commercializzazione di polizze r.c. auto false intestate a Meie Rischi Diversi. Si tratta di una società che non rientra tra le compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano. Essere assicurati con questa compagnia assicurativa, oltre che illegale, mette a rischio i clienti in caso di incidente, perchè si troverebbero senza copertura assicurativa.

La storia ha anche dei risvolti. In effetti la societa’ Meie Rischi diversi s.p.a. fu  operativa in Italia per un periodo in passato. In particolare operò fino al 1998, anno in cui venne inglobata in altra societa’.  Allo stato dei fatti quindi nessun contrassegno r.c. auto “firmato”  Meie Rischi Diversi, puo’ ritenersi valido o autentico. L’Autorità di vigilanza richiama  quindi l’attenzione dei consumatori e degli intermediari sulla circostanza che l’eventuale stipulazione di polizze r. c. auto con  l’intestazione Meie Rischi Diversi.

Piu’ in generale, l’Isvap raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese ed intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attivita’ assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.isvap.it.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce