1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Modello 730 2013: come scaricare le spese dell’assicurazione auto

Pubblicato il 18 aprile 2013 | 0 commenti

Si avvicina il momento della scadenza della dichiarazione dei redditi con il modello 730 2013. Entro il 30 aprile pensionati e lavoratori dipendenti potranno presentare il 730 al datore di lavoro se fa anche assistenza fiscale. In caso contrario c’è tempo fino al 31 maggio per presentare il proprio 730 al Caf o a un intermediario abilitato.

Molte delle spese sostenute durante l’anno fiscale possono essere soggette a detrazioni dalla dichiarazione dei redditi.

Vediamo a grandi linee quello che si potrà detrarre dal modello 730/2013

Per quanto concerne la ristrutturazione degli immobili è possibile detrarre  dal modello 730/2013 il 50% per gli interventi di ricostruzione o di ripristino di immobili danneggiati, anche quando si tratta di danni conseguenti a calamità. Ed possibile detrarre anche il 55% delle spese per interventi di risparmio energetico nella propria abitazione.  Ci sono poi detrazioni generiche come spese di istruzione mediche ecc, e per inquilini con basso reddito o studenti universitari sono previste detrazioni per l’affitto.

 

Purtroppo invece la situazione non è rosea per le detrazioni dell’assicurazione auto nel modello 730/2013

Il Contributo al Servizio Sanitario Nazionale del premio assicurativo  per i veicoli potrà essere detratto nella dichiarazione dei redditi solo per la parte eccedente i 40 euro.

In caso contrario non si potranno scaricare le spese dell’assicurazione auto dalla propria dichiarazione dei redditi.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce