1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Rc Auto: conto alla rovescia per la normativa dei tre preventivi

Pubblicato il 17 dicembre 2012 | 0 commenti

Sembrava una delle tante panacee previste dal decreto Liberalizzazioni del decreto Monti, e invece anche la norma dell’obbligo di presentare tre preventivi assicurativi provenienti da compagnie diverse, previsto dall’articolo 34 della legge del 25 marzo 2012, si è arenato prima ancora di entrare in vigore.

Al di là delle polemiche sull’interpretazione della legge in sé, che aveva suscitato polemiche e timori, l’ISVAP ha subito messo la norma nel congelatore, a causa della confusione sulle modalità della sua applicazione, che ancora non risultano chiare. La data provvisoria per lo sblocco della norma è il 25 luglio 2012, ma questo termine potrebbe ulteriormente slittare più in là.
Nel frattempo, le compagnie che non ottemperano la legge, non verranno naturalmente sanzionate con le multe previste per i trasgressori (da 1000 a 10000 euro).

Del resto, nessuno era veramente convinto di questa norma, tanto che il sindacato nazionale degli agenti (SNA) l’aveva definita “una beffa”, mentre il garante stesso aveva sollevato più d’un punto spinoso sulla stessa.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce