1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Premio Rc Auto: cosa alza la tariffa?

Pubblicato il 3 dicembre 2012 | 0 commenti

Ci sono costi che ogni automobilista paga anche se non dipendono direttamente dal proprio curriculum di automobilista, dal luogo in cui vive, o dal tipo e dal valore della propria vettura. Non dipendono neanche dalla scelta delle singole coperture e dalle clausole. Ma allora, cosa pagano di più gli automobilisti? Perché i prezzi si alzano anche se il numero dei sinistri è in diminuzione?

Eccoli qua:
1) Le persone che guidano senza copertura assicurativa. In caso di sinistro, queste persone non sono coperte per i danni che provocano, andando a gravare sulle assicurazioni, che di conseguenza si rifanno sui prezzi delle polizze di chi, invece, l’assicurazione la paga.

2) I veicoli sostitutivi o in affitto. Le compagnie assicurative devono infatti risarcire il costo che il proprio cliente paga alle imprese che offrono veicoli sostitutivi in caso di incidente o le auto in affitto in caso di sinistro, per il periodo di tempo durante il quale il veicolo incidentato viene riparato.

3) Un aumento delle denunce nel ramo danni: le persone coinvolte negli incidenti sono più propensi a iniziare cause legali per ricevere risarcimenti più elevati, andando ad aumentare i costi per le assicurazioni.

4) Le legislazioni locali. Secondo le compagnie assicurative, i comuni con le normative stradali meno rigide sono più propensi a sinistri o alla criminalità.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce