1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Quando è l’agente assicurativo che truffa…

Pubblicato il 4 maggio 2013 | 0 commenti

Si parla tanto di truffe assicurative, dando per scontato che chi truffa sia il cliente. In realtà ci sono anche casi in cui la truffa alle compagnie avvenga dall’interno, e non è sempre il cliente a guadagnarci…

E’ successo recentemente a Cuneo, dove un subagente assicurativo aveva organizzato una truffa che agiva a livello nazionale. In sostanza, il subagente forniva polizze assicurative RcAuto assegnando ai clienti delle classi di merito molto vantaggiose, in cambio di denaro.

La frode veniva completata fornendo carte di circolazione a nome di altri clienti storici delle agenzie assicurative coinvolte (completamente ignare della truffa): il risultato? una polizza auto poteva arrivare a pagare anche 500 euro per una polizza che normalmente sarebbe costata 1800 euro.

Gli inquirenti hanno valutato che, con questo meccanismo, la truffa per le compagnie ammonti a 70 mila euro.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce