1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Rc auto false, “targate” ATLAS INSURANCE PCC LIMITED

Pubblicato il 18 marzo 2013 | 0 commenti

Assicurazioni false: un altro caso. Stavolta le polizze contraffatte sarebbero intestate a“ATLAS INSURANCE PCC LIMITED” una società con sede legale in Malta, abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi ma non nella responsabilità civile auto obbligatoria. Insomma Atlas Insurance, almeno qui in Italia, non può emettere rc auto.

Questo significa che se avete un’assicurazione auto emessa da “ATLAS INSURANCE PCC LIMITED” non ha alcun valore legale in Italia. Non solo. E’ stato segnalato inoltre che su questo tipo di polizze è riportato il nominativo di un intermediario. Si tratta di un certo “BROKER 8220”, che non risulta iscritto nel Registro Unico degli Intermediari Assicurativi italiani né nell’Elenco degli intermediari della Unione Europea.

Una truffa. Riconosciuta anche dalla stessa “ATLAS INSURANCE PCC LIMITED” che ha disconosciuto l’autenticità delle polizze r.c.auto segnalate ed ha precisato di non aver sottoscritto rapporti di collaborazione con alcun broker.

Insomma qualcuno, a insaputa della stessa società di assicurazioni, ha commercializzato in Italia delle polizze auto false, truffando così i clienti. Già perchè a oggi, chi dovesse trovarsi in auto un tagliando di responsabilità civile auto con l’intestazione “Atlas Insurance Pcc Limited”  è come se non avesse l’assicurazione auto.

Questa polizza comporta infatti l’insussistenza della copertura assicurativa. Non solo: per gli intermediari che l’hanno promossa o venduta, l’azione comporta lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

La raccomandazione è di verificare e segnalare sempre casi sospetti a Ivass. E, prima della sottoscrizione dei contratti,  consultare sul sito www.ivass.it che assicurazioni e broker siano autorizzati a farlo. Online potete consultare in diversi elenchi:

−  degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi
generali ed elenco specifico per la r. c. auto);

−  dell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”;

−  del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione
Europea.

Non solo: per avere informazioni o segnalazioni esiste anche un numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 oppure, negli altri orari, al n. 06/421331.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce