1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

RcAuto: come ti assicuro l’auto in Romania per risparmiare

Pubblicato il 13 ottobre 2011 | 9 commenti

Complici i rincari sui premi delle polizze auto, la fantasia si esprime in modi assai bizzarri, specialmente quando c’è da ingegnarsi per evitare di metter mano al portafogli. La nuova tendenza che si va diffondendo in questi ultimi tempi, infatti, è quella di assicurare l’auto in Romania. I vantaggi? Si evitano le multe e si risparmia fino all’80% sul costo della polizza.

La trovata arriva dai cittadini di Pistoia, in primis Quarrata, dove si sono registrate decine di casi: si tratta di cittadini romeni, regolarmente residenti a Prato, Pistoia e Quarrata, che acquistano l’auto dai concessionari locali (poco importa se nuova o usata) e poi portano l’auto in Romania. Quando tornano in Italia, si rivolgono ad un’agenzia di pratiche automobilistiche – a cui consegnano targa e libretto di circolazione – e con 60 euro ottengono un nuovo libretto e un certificato di proprietà che dichiara che la macchina è stata “rottamata per esportazione”.

IL RISPARMIO SULLA POLIZZA

A quel punto, tornano in Romania, dove possono immatricolare l’auto con targa e assicurazione locale, anche se l’auto è italiana e circola su suolo italiano. Con questa pratica si risparmiano centinaia di euro sulla polizza assicurativa (la proporzione è di 1000 euro in Italia e 200 euro in Romania) e si evitano anche le contravvenzioni.

EVITARE LE MULTE

Oliviero Billi, comandante della polizia municipale di Quarrata, spiega infatti: “Quando contestiamo multe per infrazioni attraverso l’autovelox, o fotored ai semafori, arrivare al proprietario è davvero faticoso e si attiva una corrispondenza che richiede molto tempo. Le cose migliorano per altri tipi di contravvenzioni, quando siamo nella condizione di notificarle direttamente al conducente”.

I RISARCIMENTI

Infine, c’è la questione dei risarcimenti: in caso di sinistro, la conciliazione diventa difficile o quasi impossibile. Così la vittima non viene risarcita.

 

9 Commenti pubblicati »
  1. Bravi i Rumeni,contro queste compagnie assicurative che hanno fatto cartello,facendo pagare 1000 euro per l’assicurazione di un’auto di media cilindrata,sono al pari di strozzini autorizzati,in cui lo Stato è connivente per la parte economica e morale. Ho intenzione di fare la stessa cosa con la mia auto.

    Commento di Antonio lasciato il 21 aprile 2012 alle 08:22
  2. VOGLIO ASSICURARE UN AUTOCARRO GIA ASSICCURATO CON UN ALTRA CAMPAGNIA IN ITALIA SCADENZA CONTRATO 13/05/2012 CON ATTESTOTO DI RISCHIO 0 SINISTRE CLASS DI MERITO 7

    Commento di FOUDAL MHAMED lasciato il 23 aprile 2012 alle 17:56
  3. Posso assicurare una machina con targhe italiene su RCA rumena ? Perche SI e perche NO credo io ..
    Si perche sono residente qui che compro una machina italiana e per scrivere in romania costa 4000 euro passagio quindi rimane imatriculata qui in italia..e lo posso assicurare anche in romania tanto tempo quanto ho la rezidenta anche in romania..Quindi non sono come una turista che fa assicurazione dove si ferma o come sapiamo che tanti italieni sono andati in romania per assicurare la machina con targhe italiene e RCA rumeno.
    Qui e la dofferenza che io o altro abiamo rezidenza in romania e citandanza..Quindi perche mi dovebre obligare STATO ITALIANO di assicurarla qui ? Qvunque che pago qui o che pago la importante che machina sara assicurata su la strada o autostarde in viaggio.
    Sara renegato il diritti di un citandino europeo e non credo che non sara nessuna lege che non deve dare raggione..Si avevo solo qui rezidenza saro come un italiano..ma si vado in vacanza da mia familia e mi scade assicurazione cosa devo fare ? perche non sara accetta una poliza rca rumena ? perche cosat di meno e stato italiano vorai pagare qui dopio…Qualcuno sapia rispondere si sbaglio ?

    Commento di Iulian lasciato il 7 luglio 2012 alle 13:26
  4. é possibile assicurare un’auto in Romania essendo residente in Italia ?

    Commento di di matteo salvatore lasciato il 3 agosto 2012 alle 11:47
  5. se la romania fa parte della comunità europea, e quindi vengono a lavorare in italia, anche nelle strutture statali come l’asl, perche cazzo non possiamo assicurare l’autovettura in Romania, pur essendo cittadini Italiani???????????? i nostri porci ladri politici che si fregano stipendi dacapogiro, che cazzo stanno a fare?????????????

    Commento di francesco dello russo lasciato il 14 gennaio 2013 alle 20:42
  6. ciao possiedo una moto intestata alla mia compagna che ha sia residenza romena e italiana posso fare l assicurazione in romania avendo la residenza li senza rimmatricolarla? grazie spero in una risposta

    Commento di tiziano lasciato il 7 marzo 2013 alle 11:41
  7. ciao tiziano devi rivolgerti a una compagnia assicuratrice e chiedere bene, un conto è la residenza e un’altra il domicilio, se la usate in Italia chiedi bene prima a un’assicurazione italiana

    Commento di dodiweb_assicurazioni lasciato il 8 marzo 2013 alle 16:38
  8. ps. credo comunque che se avete targa italiana dell’auto dovete assicurarla qui…o comunque presso un’assicurazione che ha sede in Italia. La soluzione migliore è esporre la tua questione personale presso una compagnia assicuratrice e vedere cosa ti risponde!
    tienici aggiornati anche a noi interessa molto l’argomento

    Commento di dodiweb_assicurazioni lasciato il 8 marzo 2013 alle 16:43
  9. ciao a tutti vorrei sapere il nome di una compagnia assicurativa rumena che possa assicurare la mia auto italiana, avendo residenza in romania

    Commento di ercole lasciato il 9 maggio 2013 alle 08:49

Lascia un Commento