1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Riforma del settore assicurativo: proposte alternative

Pubblicato il 13 marzo 2012 | 0 commenti

Appurato da molti che la riforma sulle liberalizzazioni proposta dal Governo lascia scontenti praticamente tutti (gli automobilisti sicuramente), vediamo quali sono alcune delle proposte avanzate.

Lavoce.info propone alcuni punti chiave.

ALCUNE PROPOSTE FATTIBILI
In Italia l’82,2% delle agenzie assicurative sono monomandatarie. Ovvero, propongono polizze di una sola compagnia assicurativa. Questo comporta che i clienti non possano raffrontare le tariffe in agenzia e non abbiano un’offerta differenziata. A questo si aggiunge il fatto che in Italia operano pochissime compagnie straniere (inferiore al 20%) e che al fronte del proliferare delle frodi l’istituto di vigilanza non si sia mai adoperato per raccogliere dati per contrastare il fenomeno.
La soluzione sarebbe dunque quella di ampliare l’offerta con un mercato realmente libero, attraendo compagnie straniere e la diffusione di agenzie plurimandatarie. In piĆ¹, il potenziamento e la riforma dell’istituto di vigilanza, per trasformarlo in uno strumento efficace e di supporto al consumatore nella tutela dei suoi interesssi.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce