1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Sai come risparmiare sulla rc auto?

Pubblicato il 29 dicembre 2012 | 0 commenti

Risparmiare sull’assicurazione auto in cinque punti. L’Isvap, l’istituto di vigilanza sulle imprese assicuratrici ha lanciato un pentalogo breve e chiaro diretto ai cittadini per spiegare loro come risparmiare sulle assicurazioni auto.

L’iniziativa, che fa seguito all’incontro del 20 settembre scorso fra l’organismo di vigilanza e le principali Associazioni dei Consumatori, è realizzata per venire incontro alle difficoltà di molti italiani per i quali il rincaro delle polizze auto è sempre più difficile da sostenere. I prezzi medi di listino per le assicurazioni auto sono saliti per quasi ogni profilo preso in analisi, ed ecco che Isvap ha pensato di rendere noti cinque suggerimenti chiave per risparmiare sulla rc auto senza tuttavia rimetterci in sicurezza o copertura in caso di incidente stradale. E, scoprirete, come i siti di preventivi on line siano uno strumento molto importante.

La prima regola per risparmiare sulla rc auto evidenziata da Isvap è infatti muoversi in anticipo. Cominciare a cercare on line e a farsi mandare diversi preventivi di assicurazione in modo di essere preparati su cosa scegliere quando ci scadrà la polizza auto. Oltre ai siti di preventivo assicurazine, come per esempio 6sicuro.it (che confronta ben 18 compagnie assicuratrici), c’è anche lo strumento di servizio pubblico Tuopreventivatore, disponibile sul sito www.isvap.it o www.sviluppoeconomico.gov.it. I preventivi hanno una validita’ di 60 giorni e sono vincolanti per l’impresa.

Il secondo passo per risparmiare sulla rc auto, se nel frattempo si è trovata un’offerta migliore, è disdire il tacito rinnovo della nostra attuale polizza qualora sia previsto (basta inviare raccomandata con ricevuta di ritorno o fax entro 15 giorni prima della scadenza). Se l’impresa assicuratrice ha comunicato un aumento del premio superiore al tasso di inflazione programmata (l’1,5 % per il 2012 e per il 2013) la disdetta e’ sempre possibile, fino all’ultimo giorno.

Verificate sempre se avete diritto ai benefici della Legge Bersani che, in caso di acquisto di una macchina, sia nuova che usata, permette di stipulare la nuova polizza usufruendo della classe di merito piu’ favorevole applicata ad un veicolo gia’ di proprieta’ dell’assicurato o di un componente del suo nucleo familiare.

Controllate sempre se esistono polizze più corrispondenti al vostro profilo personale e che vi permettano di risparmiare sulla Rc auto. Guidate poco? Controllate quanto potreste risparmiare con un’assicurazione a chilometro. Guidate solo voi? Verificate i vantaggi di una polizza ‘conducente esclusivo’. Scegliere “guida esperta’, se avete figli non neopatentati: si possono avere sconti se a guidare il veicolo sono esclusivamente persone con età superiore a 21/26 anni.

Infine: consultate sempre il sito di Isvap per verificare se l’impresa e’ regolarmente autorizzata ad operare in Italia nel ramo r.c. auto.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce