1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Se guidi con prudenza il premio scende

Pubblicato il 28 ottobre 2012 | 0 commenti

Pensate: un’assicurazione auto che con il tempo diminuisce, se ci si è comportati da automobilisti virtuosi. Si tratta della Rca col ribasso automatico: in parole povere una polizza il cui premio diminuisce anno per anno se chi l’ha sottoscritta nel frattempo non ha causato incidenti con colpa. Non solo: la compagnia assicurativa dovrà indicare in anticipo e nella polizza, a quanto ammonterà questo ribasso se eventualmente si deciderà di rinnovare il contratto. Tutto questo potrebbe concretizzarsi a breve. A proposito di questo progetto infatti si sta impegnando in prima fila l’Isvap che sta pressando in merito le compagnie di assicurazioni, un po’ scettiche tuttavia.

E anche loro non hanno tutti i torti: questo provvedimento avrebbe dei lati positivi e negativi però anche. Certo è indubbio il risparmio e l’incentivo a rispettare il codice della strada. Ma pensare di abbassare i i premi RcA per legge può anche avere risvolti dannosi. Per esempio delle tariffe potrebbero essere riviste in aumento, per poi scendere. E cos’ paradossalmente si finirebbe a pagare di più la polizza che meno. Non sarebbe la prima volta che una bella idea si traduce in qualcos’altro. Anche le liberalizzazioni sull’RC Auto in passato sono state inferiori alle attese se si calcolano i risvolti positivi per i consumatori.

Vedremo come si svilupperà la questione, anche se sarebbe necessario spingere verso un generale abbassamento delle tariffe per non gravare sempre più pesantemente nei bilanci familiari. Correlare gli abbassamenti di premio a una buona condotta per strada è un ottimo provvedimento anche per prevenire comportamenti scorretti al volante.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce