1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Sicurezza per le donne: la scatola rosa in aiuto delle automobiliste

Pubblicato il 21 marzo 2013 | 0 commenti

Scatola rosa, un aiuto in più per le automobiliste. Si è fatto un gran parlare i giorni scorsi della scatola rosa: il giorno infatti dell’8 marzo ne sono state distribuire gratuitamente centinaia previa registrazione sul sito legato all’iniziativa durante il click day di scatola rosa.

L’iniziativa ha suscitato molto interesse perchè si tratta di una misura molto concreta per venire incontro alle sicurezza delle donne al volante, tema più che mai attuale in questo periodo.

La scatola rosa è un nuovo strumento, promosso dall’Ania, pensato per la sicurezza stradale delle donne. Si attiva e viene in aiuto in caso di difficoltà, i incidente, avaria, o altri problemi.

La scatola rosa viene installata nel veicolo, come la scatola nera per intenderci. Il suo montaggio non danneggia il veicolo e consente un collegamento diretto con le centrali operative che offrono assistenza in caso di necessità. Con l’installazione infatti la propria auto viene dotata di un sistema di localizzazione gps e di una memoria che registra i dati di un viaggio.

Questo permette in caso di necessità, che le forze dell’ordine o di soccorso abbiano un’aiuto in più per localizzare la donna che ha bisogno di aiuto e rintracciarla.

La scatola rosa memorizza inoltre i dati del percorso effettuato, dalla velocità media al tipo di strada a incidenti con altri veicoli, compresi urti contro ostacoli fissi o le uscite di strada.

Come funziona la scatola rosa

La donna che si trova alla guida dell’auto con installata la scatola rosa, troverà un bottone di emergenza da premere in caso di allarma.  Parte così la segnalazione e la centrale operativa che riceve il segnale chiama subito la donna in modo da verificare la situazione.

Una volta verificata, se la centrale ritiene che la donna abbia bisogno di aiuto, localizza il veicolo e procede a chiamare soccorsi o forze dell’ordine se necessario.

Il progetto è rivolto solo alle donne che hanno un veicolo intestato e prevede un uso gratuito di 2000 “scatole rosa”.

Il primo click day è stato lo scorso 8 marzo. Tenete d’occhio il sito di Scatola Rosa per sapere quando potrete richiederla di nuovo.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce