1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Tariffe polizze auto: i giovani i più colpiti anche in Svizzera

Pubblicato il 12 settembre 2012 | 0 commenti

Giovani e anziani tartassati dalle assicurazioni auto: sembrerebbe una notizia tutta italiana invece questa volta  viene dalla Svizzera e in particolare su alcuni siti web elvetici dopo uno studio condotto da un noto portale di comparazione assicurazioni auto svizzere. A denunciare la situazione delle assicurazioni auto che colpirebbero maggiormente giovani e anziani anche in  Svizzera è stato per primo il portale Bonus.ch dopo una ricerca di settore.
I rincari delle tariffe Rc Auto svizzere  colpiscono maggiormente giovani e anziani.  In particolare i giovani automobilisti pagano fino a 12 volte in più rispetto agli altri per la poter la propria automobile: questo il risultato pubblicato dopo lo studio realizzato dal portale di comparazione Bonus.ch.

Se i giovani sono particolarmente tartassati anche i cittadini svizzeri che hanno più di 65 anni sborsano molto di più rispetto ai loro concittadini di media età. Facendo le proporzioni, un giovane di 18 anni paga l’assicurazione auto dalle tre alle cinque volte in più rispetto a un un assicurato che ha più di trent’anni.  In particolare la Kasko totale dalle tre alle cinque volte in più e la Kasko parziale tre volte in più. Anche i conducenti anziani pagano premi più alti, anche se la differenza è più modesta. Sono insomma i giovani i più colpiti  dalle tariffe delle assicurazioni auto salate.

Le ricerche effettuate dal portale hanno  inoltre smentito altri studi recenti che parlavano di un forte aumento dei premi per i guidatori più anziani. Secondo le dichiarazioni raccolte insomma, tra il 2011 e il 2012 le maggiori compagnie assicurative svizzere non hanno previsto aumenti di premi mirati per la categoria senior.

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce