1) Compila il form , 2) Confronta le migliori polizze, 3) Risparmia fino a 500€

Vacanze sicure con la polizza di assistenza stradale

Pubblicato il 28 luglio 2012 | 0 commenti

Siete pronti per le vacanze? Ricordate di mettere “in valigia” anche una polizza di assistenza stradale prima di mettervi in viaggio. La polizza di assistenza stradale è una estensione della copertura assicurativa RC Auto. Questa però garantisce appunto coperture aggiuntive per l’assicurato, come il soccorso stradale immediato, 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno,assistenza attraverso numero verde gratuito, invio sul posto di un’officina mobile oppure un carro attrezzi, invio pezzi di ricambio, anche all0estero, e trasporto al centro assistenza più vicino. Insomma, una copertura vasta a tutta una serie di problemi e imprevisto che possono capitare quando si è in viaggio.

Spesso la garanzia di assistenza stradale viene offerta dal rivenditore quando comprate un’auto nuova. Diverse compagnie stabiliscono un raggio di chilometri entro il quale il soccorso stradale è obbligato a intervenire. In altri casi, viene garantita assistenza illimitata. Dipende insomma dalla scelta delle compagnie. Ugualmente,  alcune Assicurazioni prevedono l’auto sostitutiva sia gratuita, altre a pagamento.

Ok l’assicurazione auto, ma cercate di fare in modo che già dalla partenza, la vostra automobile sia sicura. E’ bene sempre un controllo dal meccanico prima di intraprendere un lungo viaggio, per essere sicuri che sia tutto a posto e scongiurare così una serie di seccature e problemi che possono davvero mettere a rischio una tanto sospirata vacanza. Controllare il liquido di raffreddamento e quello dei freni, assicuri avere sempre la massima visibilità possibile: la sicurezza insomma passa anche da quanto siete in grado di vedere, e dipende anche dalle buone condizioni di spazzole tergicristallo e luci. Infine, rispettate sempre quando siete in viaggio la distanza di sicurezza, e le norme del codice stradale. La migliore assicurazione auto, spesso siete voi.

 

Nessun commento ancora pubblicato »

Lascia un Commento

AssicurazioniAuto oggi ti suggerisce